Translate Your World lancia un software innovativo per la traduzione delle conversazioni in 25 lingue

Le barriere linguistiche vengono abbattute grazie al primo software completo per la conversazione in tempo reale tra persone di lingue differenti. È sufficiente andare su una pagina web e parlare.

Translate Your World, sviluppatore del software di comunicazione tra lingue diverse, annuncia la disponibilità di questo nuovo software che consente a chiunque di conversare in tempo reale in 25 lingue differenti. È sufficiente andare su una pagina web e parlare. Le parole di ogni persona sono tradotte istantaneamente in altre lingue e appaiono come sottotitoli, oppure possono essere ascoltate con una piacevole voce sintetizzata.

“ Invitiamo tutti a provare gratuitamente Translate Your World. Conversate in modo semplice in tutto il mondo con familiari, amici e colleghi di lavoro. Usatelo per imparare un’altra lingua o per parlare con i sordi”, dice Sue Reager, presidente dell’azienda. “Translate Your World non è il sostituto di un vecchio modo di comunicare, è un metodo completamente nuovo per unire il mondo e condividere le idee, in particolare per coinvolgere le persone con le quali in passato è stato difficile o impossibile comunicare. Translate Your World rende le conversazioni globali una realtà quotidiana.”

Dal punto di vista tecnico, Translate Your World è un centro di controllo che riunisce ottimi software collaterali di giganti della tecnologia del calibro di Microsoft, Google, Nuance, SDL, ReadSpeaker, SIMS, Yandex, WebRTC, Systran e altri ancora e li fa lavorare in armonia per consentire a chiunque di superare le barriere linguistiche. Translate Your World fornisce agli utenti l’accesso alle migliori funzionalità linguistiche di ogni tecnologia. Molti di questi software sono già presenti nei personal computer ma fino ad ora sono stati usati raramente, se non addirittura mai usati.

Tywi Versione 1 era un software del tipo uno-a-molti adatto per webinar e conferenze, in grado di produrre didascalie e sottotitoli tradotti istantaneamente per tali eventi. La precedente Versione 1 del software traduceva ciò che una persona diceva, ma non ciò che l’altra persona rispondeva. Con la nuova Versione 2, quasi tutti possono parlare ed essere compresi. Sia che si usino sistemi di webconferencing come Skype, Webex, Adobe Connect, Google Hangout, oppure tablet e smartphone, l’intera conversazione viene tradotta e c’è comunicazione. Inoltre, persone di lingue diverse possono parlare insieme allo stesso tempo, nella loro lingua madre, mentre i sottotitoli fluiscono nella lingua di ogni partecipante. La velocità della voce computerizzata che pronuncia le traduzioni è stata molto migliorata rispetto alla Versione 1, risultando in un solo leggero ritardo rispetto alle parole originariamente pronunciate.

*  *  *  *  *